A$AP Rocky è stato rilasciato

Dopo all’incirca 3 settimane di fermo, A$AP Rocky è stato formalmente accusato di assalto per gli avvenimenti dello scorso 30 Giugno, per poi essere, dopo pochi giorni, rilasciato.

Andando con ordine già dalle prime della notizie dell’arresto erano incominciati a circolare in rete i primi video di due sconosciuti che avevano continuato a seguire la Crew di Rocky (in tappa in Svezia per il suo tour europeo, che dopo gli avvenimenti è stato cancellato) per svariati centinaia di metri in città anche dopo essere intimati a smetterla.

Nel video si può vedere lo stato alterato dei due ragazzi, ma anche i metodi più o meno pacifici dell’entourage del rapper, che, sfiniti da questa persecuzione, li abbiano intimati ad andarsene.
Il tutto non funziona, e come mostrato da altri video qualsiasi modo pacifico non dà nessun frutto, facendo degenerare tutta la questione nella violenza e dell’effettivo lancio (!) Anche da parte di Rocky di uno dei due inseguitori (vedere per credere.)
Da qui, l’arresto.

Nonostante le quasi eccessive prove che mostrino come l’artista e la sua crew si siano mossi solo per legittima difesa, nulla si muove in Svezia, nonostante mille appelli da artisti (Tyler, the creator ha deciso di boicottare ogni data nel paese se la questione non viene risolta, insieme a Lil Yachty, T.I. e Schoolboy Q) da giornalisti e dallo stesso presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump (!) Che si è mosso velocemente chiamando il primo ministro svedese ottenendo però, nonostante la grandezza della sua carica, pochi risultati: A$AP Rocky rimane tutt’ora incarcerato a Stoccolma.

Nonostante non sembra si possano avere ulteriori lati negativi nella vicenda, è stato segnalato come l’anno scorso G-Eazy abbia avuto un’esperienza simile in Svezia, venendo però subito scarcerato e senza essere formalmente accusato.

L’unica differenza degna di nota tra i due i casi è l’etnia dei due rapper: G-Eazy è infatti caucasico, Rocky afroamericano.

Che ci sia quindi sotto a tutta questa faccenda anche del razzismo?
È notizia solo della data di ieri della risoluzione della questione: A$AP Rocky è tornato in America, quindi ponendo un lieto fine a una storia con ancora troppi dettagli oscuri.

Articolo di @melpotcosmos